B—Line è un’azienda specializzata in arredamento di design che, fin dagli esordi, affianca prodotti contemporanei ad evergreen del passato, come il famoso Boby di Joe Colombo.
Progetti concreti, trasversali e flessibili frutto di collaborazioni con designer internazionali e di produzione esclusivamente italiana.
B—Line è un’azienda nata dalla volontà del suo fondatore Giorgio Bordin di ridare vita ad alcune icone storiche del panorama italiano del design. Si tratta di opere scomparse nel corso degli anni e sopraffatte dall’inarrestabile fermento di un mercato fertile di novità. Tra i prodotti rieditati, alcuni sono passati alla storia contaminando il design e l’arte su più fronti, come il famoso Boby di Joe Colombo.
Fin dagli inizi, B—Line affianca alle proprie riedizioni complementi d’arredo contemporanei, frutto di collaborazioni con designer internazionali. Progetti concreti, fruibili e trasversali che hanno l’onere e l’onore di convivere con i grandi capisaldi del design e di convincere in termini di carattere e stile per passare con naturalezza da ambienti domestici a spazi lavorativi e da interno a esterno, zone sempre più ibride e mutevoli come vuole lo stile di vita contemporaneo.
Boomerang

Boomerang è una poltrona accogliente dotata di una tasca piatta posteriore che funge da portariviste e caratterizzata da linee morbide ed essenziali. La sua semplicità è solo apparente e deriva dal lavoro di uno dei maestri del design italiano, Rodolfo Bonetto, che ha progettato per lei una solida struttura interna in acciaio e profili laterali con una forma inconfondibile che ne hanno ispirato il nome. Le sue viti sono realizzate su disegno, tornite e poi cromate, mentre le pieghe del rivestimento in tessuto sono lavorate a mano. Boomerang combina materiali di grande qualità a metodi di produzione artigianali restando rigorosamente Made in Italy. Inoltre, nella sua interpretazione più socievole, diventa un divano modulare affiancando tra loro più elementi.

Parte della collezione permanente del MoMA di New York.
Design by:
Rodolfo Bonetto
1968
H 700 — 740×900
Rivestimento: Gorgeous Flukso, Remix 2 Kvadrat, Hero Kvadrat, Steelcut Trio 3 Kvadrat, Tessuto cliente.

Boomerang è una poltrona accogliente dotata di una tasca piatta posteriore che funge da portariviste e caratterizzata da linee morbide ed essenziali. La sua semplicità è solo apparente e deriva dal lavoro di uno dei maestri del design italiano, Rodolfo Bonetto, che ha progettato per lei una solida struttura interna in acciaio e profili laterali con una forma inconfondibile che ne hanno ispirato il nome. Le sue viti sono realizzate su disegno, tornite e poi cromate, mentre le pieghe del rivestimento in tessuto sono lavorate a mano. Boomerang combina materiali di grande qualità a metodi di produzione artigianali restando rigorosamente Made in Italy. Inoltre, nella sua interpretazione più socievole, diventa un divano modulare affiancando tra loro più elementi.

Parte della collezione permanente del MoMA di New York.
Design by:
Rodolfo Bonetto
1968