Il design si racconta al porto

Il design si racconta al porto

21 settembre 2016

I porti classici, greci e latini, sin dall’antichità vissuti come spazi di aggregazione sociale oltre che di scambio commerciale, sono lo spunto per il progetto Cer-Sail. Alla sua terza edizione, la mostra collettiva proposta da Cersaie, si configura come una speciale occasione per promuovere il design italiano.

Il porto come luogo pulsante di incontri tra persone, ideale per sorseggiare un aperitivo al tramonto, fare shopping in modo alternativo, intrattenersi a cena con la famiglia. Dove il commercio e il turismo si fondono senza netti confini, il porto viene considerato un luogo da vivere in ogni stagione dell’anno.

B-LINE, scelta come una rappresentante della creatività e della qualità italiana, sarà presente con numerosi prodotti:
dalle sedute vocate all’outdoor quali GEMMA, WOOPY, PARK e HOOP, alle accoglienti morbidezze della poltroncina OVERPASS, dalla sedia in legno HELIX al pouf CROSSED, senza dimenticare prodotti leggeri e divertenti quali SPLASH, vaso, sgabello e tavolino a forma di goccia, icona del mare per eccellenza!
Infine BOBY, carrello contenitore su ruote ed EVE, vaso leggero in polietilene.

Il padiglione è il 30, i metri quadri della mostra 1.500, il contenitore il Cersaie, la data da ricordare 26-30 settembre 2016, la location Bologna.

Dress-code: infinitamente marino!