B-LINE al Salone 2018: cultura, design e qualità

B-LINE al Salone 2018: cultura, design e qualità

3 maggio 2018

B-LINE rientra dall’edizione dei record del Salone del Mobile di Milano con rinnovato entusiasmo, ricca di stimoli e nuove energie.

In un clima di forte dialogo tra produttività e creatività B-LINE ha rappresentato un modello di cultura, design, qualità e innovazione lasciando ampio spazio alle contaminazioni trasversali e agli spunti di crescita. Grandi i numeri in termini di affluenza di pubblico nel corso dell’intera design week.

Pareti total white per lo stand presentato da B-LINE, illuminazione scenografica e, sulle pedane, le ultime novità in nuance delicate, come la poltroncina BIX di Zanellato/Bortotto in color cipria e il tavolo Fonda di Maddalena Casadei. Irrinunciabili tra le icone storiche, il carrello Boby di Joe Colombo e, a fare da sfondo, il sistema componibile Multichair dello stesso designer.